FERRO SUPREMO 60 CAPSULE DA 500 MG


Marchio: Naturpharma


Codice Min. 983362981


sconto 50%  Risparmi 18,90 €


spedizione gratuita


37,80 €     18,90


DISPONIBILE


aumenta quantità
diminuisci quantità



FERRO SUPREMO 60 CAPSULE DA 500 MG

Ferro Supremo è un integratore alimentare a base di ferro microincapsulato (sunactive® fe), ad alta concentrazione e rilascio prolungato, elevata digeribilità ed assorbimento. Utile in caso di sideropenia, anemie da carenze di ferro/vitamine, conseguenti a perdite ematiche acute o croniche, ridotto assorbimento intestinale di ferro. le cause principali di anemia sideropenica sono le diete vegane e vegetariane, la celiachia, il morbo di crohn, l’utilizzo cronico di farmaci antiacidi. il ferro microincaspulato possiede una migliore tollerabilità gastrica e consente un rilascio prolungato nel tempo.
E' arricchito da Vitamina B12 e Vitamina B6 che contribuiscono alla normale formazione dei globuli rossi. Contiene inoltre Acido Folico di supporto alla normale emopoiesi e Vitamina C che accresce l'assorbimento del ferro.

I Prodotti Naturpharma non contengono coloranti, conservanti, aromi artificiali, OGM, glutine, lattosio, allergeni e sono adatti a vegani e vegetariani.
Sono prodotti in laboratori certificati; gli estratti sono naturali e titolati, la concentrazione del principio attivo è garantita da analisi.

Proprietà dei componenti:

Ferro (Sunactive® FE): Il ferro è uno dei micronutrienti essenziali e, come tale, è necessario per la crescita, lo sviluppo e il normale funzionamento delle cellule. La stragrande maggioranza di ferro è immagazzinata all’interno di grandi proteine complesse come la ferritina; è inoltre un componente essenziale di numerose proteine ed enzimi ed è fondamentale per il loro funzionamento; è contenuto nelle proteine di trasporto del ferro (es: transferrina) che sono necessarie per spostare il ferro da un organello cellulare all’altro, da una cellula ad un’altra o tra organi. Il ferro è anche un componente dell’emoglobina, della mioglobina e di molti enzimi coinvolti in una varietà di funzioni metaboliche, compreso il trasporto e lo stoccaggio di ossigeno, la catena di trasporto degli elettroni, la sintesi del DNA e il metabolismo delle catecolamine. Il Ferro microincapsulato è un’innovativa fonte di ferro con ottime proprietà di biodisponibilità (> 95%) e con migliori proprietà di tollerabilità e stabilità rispetto ai classici sali di ferro.
Vitamina C: vitamina idrosolubile essenziale, in quanto l’uomo non è in grado di sintetizzarla per proprio conto, ma deve necessariamente assumerla con la dieta. Nell’organismo la vitamina C si ritrova nella sua forma attiva ridotta di acido ascorbico e in quantità minore nella forma ossidata di acido deidroascorbico. Il suo ruolo risulta importante in quanto interviene nei processi di contrasto dello stress ossidativo agendo come antiossidante nei compartimenti acquosi delle cellule e nei liquidi extracellulari andandosi ad ossidare ad acido deidroascorbico, ritrasformato poi ad opera dell’enzima deidroascorbato reduttasi glutatione dipendente. In questo modo la vitamina C protegge le membrane cellulari dai radicali perossilici reagendo con essi prima che riescano a raggiungere la membrana e impedendo la perossidazione lipidica, d’altra parte l’acido ascorbico promuove anche l’attività antiossidante della vitamina E rigenerandola nella sua forma ridotta. La Vitamina C è un donatore di elettroni e agisce sia come antiossidante sia come agente riducente, quest’ultima proprietà promuove l’assorbimento di Ferro nel piccolo intestino. Tale proprietà è stata anche valutata da EFSA che ha validato il ruolo della vitamina C nel promuovere l’assorbimento del ferro non eme mantenendo il ferro nella sua forma ridotta. La vitamina C viene somministrata con il ferro nella pratica clinica per aumentarne l’assorbimento.
Vitamine B6, B9, B12: la Vitamina B6 svolge una funzione notevole nel metabolismo dei grassi e degli aminoacidi. È uno stimolante muscolare ed un protettore della pelle. È coinvolta nella sintesi di neurotrasmettitori e viene attivata in presenza di magnesio; è importante nella sintesi dell’emoglobina, della cistina per unghie e capelli; è coinvolta nella produzione di ormoni come l’adrenalina e l’insulina; è necessaria per la metabolizzazione delle proteine che introduciamo nel nostro corpo con l’alimentazione; provvede all’equilibrio nel corpo della bilancia sodio/potassio. La vitamina B6 svolge un ruolo importante nella biosintesi dell’eme: il primo enzima impegnato nella biosintesi dell’eme, l’aminolevulinato sintasi (ALAS), utilizza la B6 come coenzima. ALAS catalizza la condensazione del succinil coenzima A e della glicina per formare δ-aminolevulinato, che è il precursore dell’anello porfirinico. La carenza cronica di vitamina B6 può causare anemie microcitiche, anemia ipocromica in cui la concentrazione di emoglobina degli eritrociti è ridotta. L’anemia sideroblastica è una forma ereditaria di deficit di ALAS che spesso può avere successo se trattata con integrazione di piridossina. Pertanto, anche EFSA ha concluso che c’è un rapporto di causa ed effetto tra l’apporto di vitamina B6 e la normale formazione dei globuli rossi. La Vitamina B9 (Acido folico) è attiva nella divisione cellulare e svolge il suo ruolo fondamentale come trasportatore del carbonio nella formazione del gruppo “eme”, una proteina contenente un atomo di ferro trovata nell’emoglobina, necessaria per la formazione dei globuli rossi. È altresì indispensabile per la formazione di acido nucleico che risulta essenziale per il processo di crescita e di riproduzione delle cellule del corpo. È utile nelle anemie, in alcuni disturbi della digestione, nelle convalescenze, in casi di affaticamento, problemi mestruali, problemi della gravidanza. La carenza di folato riduce il tasso di divisione di tutte le cellule del corpo, il che si traduce nella produzione di globuli rossi insolitamente grandi (cellule macrocitiche). La carenza di folati è correlata all’anemia megaloblastica. Sebbene l’anemia megaloblastica sia tipica della carenza di folati, lo stesso quadro clinico può verificarsi anche come conseguenza della sola carenza di cobalamina, a causa delle interazioni metaboliche delle due vitamine. La Vitamina B12 è il più potente fattore antianemico: è necessaria per la formazione dei globuli rossi, per il metabolismo dei carboidrati, dei grassi e delle proteine, è necessaria per il buon funzionamento cellulare. La sua presenza dona salute al sistema nervoso; è indispensabile per la fertilità, per la crescita, per il rafforzamento del sistema immunitario, per l’appetito. La vitamina B12 è indicata in tutti i generi di anemie (perniciose, megaloblastiche, emorragiche, alimentari), nelle polinevriti alcoliche e diabetiche, nelle nevralgie diverse, nelle coliti, nelle allergie, nei dolori reumatici, nell’affaticamento psichico e intellettuale.
Rame: elemento necessario per la salute di ogni forma di vita: nel corpo umano, esso è essenziale per il corretto funzionamento degli organi e dei processi metabolici. Una volta assunto viene assorbito dallo stomaco e dal primo tratto dell’intestino: da qua passa nel sangue, legandosi ad una proteina, la ceruloplasmina è quindi portato verso il fegato e da qui distribuito ai vari organi. Il Rame è richiesto per la formazione e il mantenimento della mielina, lo strato protettivo che riveste i neuroni; enzimi a base di Rame intervengono nella sintesi dei neurotrasmettitori che, essendo dei messaggeri chimici permettono le comunicazioni attraverso le cellule nervose. Il Rame, attraverso l’enzima superossido-dismutasi, combatte l’ossidazione cellulare, aiutando a neutralizzare i radicali liberi che altrimenti causerebbero danni alle cellule stesse. L’anemia è un segno clinico di carenza di rame e si è scoperto che il ferro si accumula nel fegato di animali carenti di rame, indicando che il rame (probabilmente sotto forma di ceruloplasmina) è necessario per il trasporto del ferro al midollo osseo per la formazione dei globuli rossi. In casi gravi di carenza di rame, il trasporto del ferro all’interno del corpo è influenzato negativamente e il ferro tende ad accumularsi in molti tessuti. La carenza di rame è accompagnata da un’anemia microcitica ipocromica simile a quella prodotto dalla carenza di ferro.

Modo d'uso:

Si consiglia di assumere 1 o 2 capsule al giorno, da deglutire con abbondante acqua.

Tenori medi per dose massima giornaliera (2 cps):

Ferro 30 mg (214% NRV*)
Vitamina C 160 mg (200% NRV*)
Vitamina B6 2,8 mg (200% NRV*)
Acido Folico 400 mcg (200% NRV*)
Vitamina B12 5 mcg (200% NRV*)
Rame 1 mg (100% NRV*)
*NRV: valore nutritivo di riferimento (adulti) ai sensi del Reg. EU 1169/2011.

Ingredienti:

SunActive® Fe (maltodestrine, pirofosfato ferrico, sodio cloruro, lecitina di girasole); agente di carica: cellulosa; agente di rivestimento: idrossi-propil-metilcellulosa (involucro capsula); acido L-ascorbico (Vitamina C); agente antiagglomerante: sali di magnesio degli acidi grassi; gluconato di rame; piridossina cloridrato (Vitamina B6); acido pteroil-monoglutammico (Acido Folico); cianocobalamina (Vitamina B12).

Avvertenze:

Non superare la dose giornaliera consigliata. Tenere fuori dalla portata dei bambini di età inferiore a 3 anni. Gli integratori alimentari non vanno intesi come sostituti di una dieta varia ed equilibrata e di uno stile di vita sano. Per l’uso del prodotto in gravidanza, allattamento e nei bambini si consiglia il parere del medico.

Interazioni o effetti collaterali:

Si sconsiglia l’uso concomitante con antibiotici (fluorochinoloni, tetracicline, penicilline) e con farmaci antiacidi. Non assumere in concomitanza a pasti ricchi di calcio (latte e latticini).

Modalità di consevazione:

Conservare ben chiuso in luogo fresco e asciutto, al riparo dalla luce. La data di fine validità si riferisce al prodotto correttamente conservato, in confezione integra.

 

Non esistono recensioni su questo prodotto.

 

 

 

INSERISCI UNA RECENSIONE

 

 

 



 

I marchi registrati presenti nel sito sono di proprietà esclusiva dei rispettivi proprietari.
Altri  nomi di prodotti, progetti, termini, processi o frasi menzionati nel sito possono essere marchi o denominazioni commerciali registrati ed usati solo per migliorare la ricerca degli stessi all'interno del portale.
Tutti i prezzi pubblicati si intendono IVA inclusa. Le informazioni riportate possono essere soggette a modifiche senza preavviso.
Web site design, testi e grafica © 2019 Naturpharma E' vietata la riproduzione anche parziale.